Privacy policy

Benvenuto/a in Moonly!

 

Questa è la nostra Privacy Policy.

Informativa ai sensi del D.lgs. 30 giugno 2003 nr. 196 e successivo Regolamento Europeo 2016/679

Ai sensi e per gli effetti del combinato disposto del Regolamento Europeo 2016/679 (Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati, di seguito “GDPR”) e del Decreto Legislativo 101/2018. Moonly Società Benefit srl, con sede legale in Via Monte Napoleone, 8 (Milano 20121 - Italia), informa di quanto segue.

 

Art. 1 | Titolare del trattamento

Moonly Società Benefit srl - Sede legale Via Monte Napoleone, 8 (Milano 20121 - Italia) Partita IVA: 11157180966

e-mail: support@moonly.it

 

Art. 2 | Responsabile del trattamento

L’elenco dei responsabili del trattamento a cui Moonly Società Benefit srl affida i dati è consultabile su richiesta degli interessati.

Per conoscere tali informazioni scrivere a: support@moonly.it

Le categorie dei Responsabili del trattamento sono ad esempio:

  • fornitori di servizi (es. cloud, chatbot, piattaforme IT, ecc.);
  • collaboratori / consulenti.


Art. 3 | Incaricati e sub responsabili del trattamento dei dati

I dati raccolti non sono soggetti a comunicazione e diffusione a terzi, salvi gli obblighi derivanti dalla legge.

I dati raccolti, compreso l’indirizzo e-mail necessario per le comunicazioni periodiche (newsletter), possono venire a conoscenza dei Responsabili del trattamento e degli eventuali subresponsabili e/o incaricati al trattamento, nell’espletamento della propria normale attività di lavoro e/o di collaborazione.


Art. 4 | Finalità e base giuridica

Il dato richiesto per l’invio delle comunicazioni pubblicitarie à l’indirizzo e-mail.

L’invio delle comunicazioni pubblicitarie (newsletter) deve essere espressamente autorizzato dall’interessato. Le comunicazioni hanno cadenza media settimanale.

I dati forniti volontariamente e facoltativamente comunicando con l’eventuale Bot di Messenger (durante la sessione di chat) sono necessari per rispondere alle Vostre richieste, emettere preventivi, formulare proposte di contratto, emettere le fatture.

Non viene richiesto un esplicito consenso al trattamento dei dati in quanto c’è un legittimo interesse nell’utilizzare le informazioni fornite al fine di raggiungere le finalità sopra indicate.

 

Art. 5 | Durata del trattamento

I dati delle conversazioni registrate durante la sessione di chat sono archiviati per tutto il periodo necessario a rispondere alle Vostre richieste.

Il titolare del trattamento manterrà queste conversazioni per verificare la qualità del servizio offerto e per rispondere alle richieste degli interessati.

Il dato fornito facoltativamente (indirizzo e-mail per l’invio di comunicazioni pubblicitarie), quindi con specifico consenso, è conservato ed utilizzato fino alla richiesta di revoca e/o cancellazione del servizio.

Il dato è cancellato nel più breve tempo possibile, al massimo entro 30 giorni dalla richiesta di revoca e/o cancellazione.

Se il servizio di invio comunicazioni non viene più erogato, il dato raccolto (indirizzo e-mail) sarà conservato al massimo per 1 (uno) anno.

I responsabili del trattamento e gli eventuali subresponsabili e/o incaricati sono obbligati alla riservatezza e hanno specifiche istruzioni di non diffondere, rivendere, trattare in maniera illecita i dati.

Gli stessi hanno indicazione di distruggere i dati al termine del rapporto lavorativo con la nostra società (salvo eventuali obblighi di legge).

 

Art. 6 | Dove si trovano i dati raccolti?

Le conversazioni sono archiviate in database fisicamente posizionati all’interno dell’Unione Europea.

Gli indirizzi e-mail utilizzati per inviare le newsletter sono archiviati in database fisicamente posizionati all’interno dell’Unione Europea.

L’indirizzo e-mail fornito per ricevere comunicazioni pubblicitarie (newsletter), potrebbe essere trasmesso ai fornitori che effettuano l’attività di marketing e pubblicità per nostro conto.

Tutti i fornitori sono selezionati in modo da garantire la salvaguardia e la riservatezza dei dati.

 

Art. 7 | Quali sono i diritti degli interessati?

Diritti degli interessati (Artt. 15 e seguenti del GDPR)

- Art. 15 Diritto di accesso, comprensivo del diritto di ottenere l’indicazione del periodo di conservazione dei dati personali previsto, oppure se non è possibile i criteri utilizzati per determinare tale periodo.

Diritto di ottenere indicazione sull’origine dei dati raccolti, nonché delle finalità e delle modalità di trattamento. Diritto di proporre in qualsiasi momento reclamo all’Autorità di controllo:

Garante Privacy (ITALIA): Piazza di Monte Citorio nr. 121, 00186 ROMA Tel. +39 06 696771 - PEC: protocollo@pec.gpdp.it

- Art. 16 Diritto dell’interessato di ottenere l’aggiornamento, la rettifica ovvero l’integrazione dei dati personali.

- Art. 17 Diritto alla cancellazione e diritto all’oblio.

- Art. 18 Diritto di limitazione di trattamento, quando previsto.

- Art. 19 Obbligo del titolare di notificare la rettifica, cancellazione e/o limitazione.

- Art. 20 Diritto alla portabilità dei dati, qualora la tecnologia in essere lo permetta.

  

Data ultimo aggiornamento: 09/04/2020

 

Grazie per la lettura!